Aumento massa muscolare

L’allenamento FST-7

fst7

L’allenamento FST-7 è una metodica tutta americana sviluppata da Hany Rambod e fatta utilizzare su diversi atleti di altissimo calibro quali Curtis Bryant o il mister olympia in carica Phil Heat: il termine FST sta per Fascial Stretch Training, mentre il numero finale sette rappresenta il numero di serie dell’ultimo esercizio che dovrà essere svolto […]

Leggi il resto

Il Kaatsu Training

allenamento occlusivo

Dal 8×8 di Gironda, al 10×10 German volume training, fino all’ FST-7, i modi di allenarsi sono pressoché infiniti. Questi indicati sono solo 3 sistemi applicati all’interno del bodybuilding e se avete già provato tutte queste metodiche ma non sapete dove sbattere la testa, beh, il Giappone ci viene in soccorso con il Vascular Occlusion […]

Leggi il resto

La legge di Henneman

reclutamento unita motorie

La legge di Henneman ci spiega come avviene il reclutamento delle fibre muscolari mostrando come le fibre lente siano reclutate prima delle rapide. Il principio di Henneman, detto anche principio della dimensione, ci fa vedere come le unità motorie vengono reclutate in base alla dimensione delle fibre, poiché la grandezza delle fibre determina la loro capacità […]

Leggi il resto

Candito Linear Program

stacco da terra

Il candito linear program è un programma a metà tra la forza e l’ipertrofia. Ormai i motori di ricerca sono invasi da ricerche del tipo: come aumentare la forza, come aumentare la massa… Sperando di imbattersi nel programma miracoloso: Stavolta non si tratta di un programma miracoloso, ma di un allenamento che darà dei grandissimi guadagni in […]

Leggi il resto

Ripetizioni per la massa

panca stretta

Ripetizioni per la massa: quando parliamo di range ipertrofico si intende un range di ripetizioni che va da un minimo di 5-6 a un massimo di 12-15 (a seconda degli autori), che risulta essere il giusto compromesso tra i fattori innescanti l’ipertrofia muscolare. Esiste un rapporto indirettamente proporzionale tra lo stress metabolico che possiamo creare in […]

Leggi il resto

Il rapporto tra Carico (peso) e Ripetizioni

panca piana petto

Quanto peso utilizzare in rapporto alle ripetizioni? Quando si parla di intensità dobbiamo sapere che ci si riferisce alla percentuale di carico rispetto al carico massimale (RM). Più alta è l’intensità (carico maggiore) e meno ripetizioni si possono portare a termine mentre viceversa ad intensità più basse le ripetizioni aumentano. Ad ogni range di intensità, corrisponde un […]

Leggi il resto

I tempi di recupero per l’Ipertrofia muscolare

recuperi brevi allenamento

I tempi di recupero sono una delle variabili più importanti da modulare quando l’obiettivo è aumentare l’ipertrofia muscolare (anche in versione PDF scaricabile gratuitamente). L’ipertrofia è una questione di stress e, come vedrete dopo aver scaricato l’articolo dedicato, il tempo di recupero incide sulla magnitudo dello stress. Durante la strutturazione di un piano personalizzato c’è da […]

Leggi il resto

Carichi pesanti o carichi leggeri per l’ipertrofia muscolare?

definizione muscolare

Carichi pesanti o carichi leggeri per l’ipertrofia? In altre parole è meglio usare tanto peso per poche ripetizioni, o poco peso e tante ripetizioni? Questa è una domanda che almeno una volta ci siamo posti subito dopo aver messo piede in palestra. “Le alte ripetizioni migliorano la resistenza, le basse e le medie la forza […]

Leggi il resto

L’allenamento col Metodo Hatfield

squat hatfield

Il metodo Hatfield è un allenamento prende nome dal suo ideatore, diventato famoso per il record nel 1987 nell’esercizio squat con 460kg (questa prestazione gli fece avere il nomignolo di Dr Squat) ed autore di un libro intitolato Bodybuilding: a Scientific Approach. Rispetto ad altri tipi di allenamento, come ad esempio l’Heavy Duty, grava meno sui […]

Leggi il resto

Le Fibre Muscolari

apparato muscolo scheletrico

Le fibre muscolari sono l’unità funzionale del muscolo scheletrico racchiuse all’interno di fascicoli che a causa di una serie di impulsi, reazioni chimiche e metaboliche, danno origine alla contrazione e quindi il movimento. E’ importante sapere che il nostro sistema nervoso, quando pianifica un movimento e manda l’impulso alle fibre muscolari, non invia un impulso uguale a tutte […]

Leggi il resto
© 2018 Bodybuilding-natural.com | P.iva IT 02240410502