Pre workout nelle donne

Bodybuilding Natural

Le donne che preworkout dovrebbe usare? Dare il massimo in palestra non è sempre facile

Mentre alcune volte ci sentiamo super motivati ed energici, altre volte siamo particolarmente stanchi e sofferenti. Ciò avviene sia nel bodybuilding maschile che femminile.

In quest’ultimo però c’è da considerare un ulteriore variabile rappresentata dalla fase del ciclo mestruale. Durante la mestruazione infatti sia per setting ormonale che per lo stillicidio di sangue di portata variabile, le donne tendono ad accusare maggiormente stanchezza e fatica.

L’eccessiva stanchezza può determinare una drastica riduzione dell’intensità del workout. Per questo motivo possiamo utilizzare dei pre-workout che ci permettono di avere più energia e focus da spendere in palestra.

Tuttavia molte donne hanno dei pre concetti sbagliati nei confronti di questi integratori.

Ciò deriva probabilmente dal fatto che i pre workout sembrano essere studiati appositamente ed esclusivamente per gli uomini e i comuni nomi commerciali sembrano confermare tale ipotesi.

Vediamo quali sono le più comuni paure nei confronti dell’ utilizzo di pre Workout nelle donne cercando di capire se sono fondate o meno.

Qua tutto quello che si deve sapere sulle sostanze da usare pre workout.

Pre workout donna

Anche le donne hanno il loro pre workout. Non solo gli uomini ma anche le donne possono avere beneficio dall’utilizzo di pre-workout per l’aumento di energia, del mood e del focus da spendere nella routine di esercizio.

Tuttavia è importante sottolineare che esistono dei pre-workout formulati specificamente  se non esclusivamente per gli uomini, poichè si tratta generalmente di integratori contenenti precursori del testosterone come ad esempio Tribulus, fieno greco e acido aspartico. Per essere sicuri di non incorrere in tale rischi è necessario leggere attentamente l’etichetta con la lista degli ingredienti dell’integratore, oppure utilizzare una linea di integratori specifici per le donne.

Pre workout donna: insonnia

Questa affermazione può essere vera , poiché contengono sostanze eccitanti per il nostro sistema nervoso.

Tuttavia è anche vero che ciascuno di noi reagisce in maniera diversa nei confronti delle stesse sostanze assunte allo stesso dosaggio. Il nostro organismo ha inoltre la capacità di adattarsi all’assunzione di crescenti quantità di caffeina, cioè la principale sostanza eccitante contenuta all’interno dei pre Workout, pertanto la stessa quantità di caffeina può avere effetti totalmente diversi a seconda che essa venga assunta da soggetti abituati ad assumerla o meno.

Il consiglio è dunque quello di cominciare con assunzione di pre workout contenenti meno caffeina (o altre sostanze eccitanti eventualmente associate ad essa), oppure direttamente di meno pre workout ed eventualmente aumentare se necessario il quantitativo, avendo cura di rimanere entro le quantità massime consentite (generalmente riportate nell’etichetta).

Ricordiamo inoltre che (come quasi sempre scritto e sottolineato sull’etichetta) l’assunzione di pre-workout è assolutamente sicura in soggetti sani mentre potrebbe essere controindicata in individui che soffrono di svariate patologie, principalmente quelle a carico dell’apparato cardiocircolatorio, pertanto è comunque consigliabile rivolgersi al proprio medico prima di iniziare l’assunzione di pre workout cosi come qualsiasi altro integratore (se non a maggior ragione).  

Pre workout donna: divento iper-attiva

L’iperattività è ricercabile dall’assunzione di pre Workout, specialmente se si riesce ad incanalarla correttamente nel nostro allenamento.

Tuttavia se eccessiva può essere disturbante, specialmente se assumiamo il pre workout senza poi effettuare la nostra seduta di allenamento che normalmente permette di “scaricare le nostre energie”. Si possono sperimentare tremori, agitazione psico-fisica, nervosismo, tachicardia tachipnea, ma questi sintomi sono dose dipendenti, pertanto l’unico consiglio è quello di cominciare con quantitativi ridotti di pre-workout ed eventualmente aumentarli successivamente in particolare successivamente al subentrare dell’adattamento.

In quest’ultimo caso il consiglio è quello di continuare ad aumentare il dosaggio fino a quando si raggiunge poco meno della dose massima consentita, dopodiché si può effettuare uno scarico, ovvero smettere di assumere il proprio pre workout per una o due settimane per poi ricominciare.

 

Pre workout donna: diventare grossi 

Un aumento del peso corporeo al di fuori della ritenzione idrica è da attribuire quasi esclusivamente all’aumento della massa magra o grassa.

La massa magra o grassa risultano aumentate in seguito all’assunzione di calorie provenienti dai macronutrienti carboidrati, proteine e lipidi.

Generalmente i pre-workout non hanno rilevanti quantità di questi macronutrienti, fatta eccezione per una discreta quantità di carboidrati e di aminoacidi ramificati contenuti in quantità variabili a seconda del prodotto utilizzato.

Per i suddetti motivi, il pre-workout non si renderà responsabile direttamente dell’aumento del peso corporeo, anzi, considerando la presenza di caffeina e di altre sostanze eccitanti, possiamo affermare semmai il contrario, dato il loro effetto nell’aumentare complessivamente le calorie consumate attraverso vari meccanismi, in primis l’aumento della temperatura corporea.

Tuttavia alcuni pre workout contengono creatina che, all’interno del muscolo sotto forma di fosfocreatina, determina un aumento del volume citoplasmatico favorendo la ritenzione idrica intracellulare: il risultato è un possibile discreto aumento del peso corporeo e del volume delle masse muscolari.

La ritenzione idrica intracellulare determinata dalla assunzione di creatina è assolutamente soggettiva quindi può essere più o meno marcata, dunque il consiglio è quello di provare inizialmente integratori contenenti tale amminoacido (creatina), poiché, oltre al suddetto effetto, internalizzata dalla fibrocellula muscolare a fosfocreatina, costituisce un valido substrato energetico che si traduce in un aumento della forza.

In conclusione possiamo dire che l’assunzione di pre-workout dalle donne è possibile, efficace è assolutamente sicura, specialmente se effettuata con i giusti accorgimenti e/o se vengono utilizzati prodotti creati specificatamente per le donne.

ISCRIVITI AL GRUPPO FACEBOOK
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Non votato ancora)
Loading...

Post Correlati:

© 2018 Bodybuilding-natural.com | P.iva IT 02240410502