Birra dopo l’allenamento. L’alcol e i muscoli

 Birra dopo l'allenamento

L'alcol ha una sua influenza sull'allenamento e sulla composizione corporea ma ne abbiamo già parlato nell'articolo alcol e la sua influenza sui muscoli.
In quanti dopo l'allenamento non si farebbero una birra fresca, dopo la doccia, seduto sul divanetto nel giardino della palestra con le gambe poggiate sul tavolino, godendosi il meritato riposo? ahhh che immagine idilliaca 

Cosa hanno fatto questi ricercatori birraioli? Fonte

Sappiamo che l'esercizio, ma soprattutto l'esercizio eseguito al caldo provoca delle perdite di acqua e di elettroliti in importante misura, espulsi tramite la sudorazione. La reidratazione è il primo passo fondamentale per fare in modo che il recupero dopo l'allenamento avvenga. Lo scopo dello studio è stato quello di valutare se una moderata quantità di birra come parte della reidratazione ha o meno qualche effetto negativo.

I soggetti sono stati fatti allenare in laboratorio, tenuti ad una umidità del 60%e ad una temperatura di 35° e al 60% del VO2max per una durata totale di allenamento fino a 60 minuti.

A seguito dell'esercizio per la reidratazione avevano a disposizione della semplice acqua o della birra, fino a 660ml (poco più di una media) ad una gradazione di 4,5% .  I partecipanti hanno bevuto la birra e poi continuato acqua minerale ad libitum oppure acqua minerale da sola,sempre ad libitum. Tutti i partecipanti che hanno bevuto la birra prima dell'acqua hanno bevuto tutti e 660 ml.

Ricordo che l'ACSM consiglia per una completa reidratazione l'assunzione di fluidi con volume pari al 150% del peso corporeo Fonte

Ecco i risultati delle tabelle rispettive (le trovate nel fulltext sopra)
alcol palestra

 

 

birra recupero
Quali sono le conclusioni? cito quanto scritto nel fulltext

” The main findings from our study show that restoration of markers of hydration after a dehydrating bout of exercise in the heat is not negatively influenced by the acute intake of a moderate amount of beer (up to 660 mL) as part of the rehydration strategy. The present study also shows that the voluntary fluid intake in the 2 h following exercise and based on thirst sensation is not enough to completely recover the initial hydration status and this is neither influenced by beer intake or its palatability.”

I principali risultati del nostro studio mostrano che il ripristino dei marcatori dell' idratazione dopo un allenamento disidratante non è influenzato negativamente dalla assunzione acuta di una piccola quantità di birra (fino a 660 ml), come parte della strategia di reidratazione. Questo studio mostra anche che l'assunzione di liquidi volontaria nelle 2 ore successive all'esercizio e sulla base della sensazione di sete non è sufficiente a recuperare completamente lo stato iniziale di idratazione e questo non è né influenzata dall'ingestione birra o dalla sua appetibilità.

Le ragioni per cui un consumo moderato di alcol non influisce sulla diuresi o sullo stato di idratazione nei soggetti disidratati non sono ancora del tutto chiare, ma ci sono delle ipotesi.E'stato dimostrato che l'alcol ha un effetto un diuretico a causa dell'azione dell' etanolo sul rilascio della vasopressina dalla ghiandola pituitaria posteriore.  Tuttavia, sudando (e conseguente diminuzione del volume plasmatico e l'aumento osmolalità del plasma), una diminuizione sulla produzione dell' urina potrebbe anche essere possibile nonostante ci sia la stimolazione del rilascio di vasopressina. Quale meccanismo dominerà potrebbe dipendere dal livello di disidratazione dei soggetti , ma potrebbe anche dipendere dal tempo di permanenza dell'alcol dentro il corpo e dai nutrienti ingeriti. Da qua si può capire che la risposta diuretica ad una piccola assunzione di alcol può attenuarsi se il livello di disidratazione è alto. Il corpo ha inoltre la capacità di metabolizzare piccoli quantitativi di alcol tramite una famiglia di enzimi chiamati “alcol deidrogenasi”

Conclusioni

Le nostre osservazioni suggeriscono che dopo l'esercizio in un luogo molto caldo,con conseguenti perdite di acqua, l'assunzione acuta di una moderata quantità di birra (fino a 660 ml) non ha effetti deleteri sui marcatori di idratazione né sugli indicatori di attenuazione del recupero in giovani sani attivi fisicamente. Per coloro che che consumano regolarmente la birra dopo lo sport o sono fisicamente attivi in un luogo molto caldo che favorisce la disidratazione,un consumo moderato di birra non modifica il processo di recupero. Tuttavia, una elevata assunzione di alcol non dovrebbe essere raccomandato per le conseguenze sullo stato di salute note.

Nel mondo reale meno pippe se vi và una birra, meno pippe se avete un aperitivo, meno pippe se ve la volete bere da soli o in compagnia, male che vada, sarete idratati. Prosit!

glicogeno alcol
Fonti:

Effects of a moderate intake of beer on markers of hydration after exercise in the heat: a crossover study
American College of Sports Medicine position stand. Exercise and fluid replacement
.

Fusion_arrow_smallAnche tu vuoi ottenere il massimo da dieta, allenamento e integratori? Allora scopri The Body Solution: la Soluzione definitiva per Nutrire, Allenare e Integrare il tuo corpo.

14349177_1345069528838307_137852757_n
Forse ti interessa anche Cosa assumere post workout?

ISCRIVITI AL GRUPPO FACEBOOK
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Non votato ancora)
Loading...

Post Correlati:

© 2017 Bodybuilding-natural.com | P.iva IT 02240410502