La dieta da seguire in estate

Bodybuilding Natural

In estate è facile dimagrire o ingrassare eccessivamente.

Ciò dipende dalla predisposizione dell’individuo e da come cambiano le sue abitudini durante questa stagione (c’è chi con il caldo mangia di più e chi mangia di meno).

Anche se non si direbbe l’estate è con essa i cambiamenti di abitudini determinano una condizione di stress che ha un effetto a livello ormonale, poiché con lo stress aumenta il cortisolo un’ormone fortemente correlato con un aumento del catabolismo proteico è una riduzione della sintesi, pertanto a prescindere dall’aumento o diminuzione di peso complessivo, nella quasi totalità dei casi si assiste comunque ad un peggioramento della composizione corporea.

Questi grossi cambiamenti della routine determinano la rottura di pattern preesistenti che abbiamo imparato a seguire e rispettare durante le stagioni precedenti.

In estate si può mangiare di più o meno ma generalmente si ha un maggiore consumo di bevande alcoliche.

L’alcol è un nemico sia del bodybuilder che dell’individuo che vuole mantenersi semplicemente in linea perché determina sia delle modificazioni ormonali importanti se assunto in rilevanti quantità e frequentemente, sia perché spesso si consuma nei cocktail misto a succhi e bevande fortemente zuccherate.

I cocktail quindi possono essere delle bombe caloriche contrariamente ad alcolici secchi, birra (ricca di Sali minerali) e vino (ricco di antiossidanti) che pertanto sono preferibili.

In estate è inoltre frequente mangiare con cadenza irregolare poiché si tende a dormire di più la mattina ed ad andare tardi a letto la sera

Per questo motivo spesso la colazione è un pasto che perde di importanza e spesso viene addirittura saltato.

Di per se ciò non rappresenta un problema ma predispone al consumo di molte più calorie durante i pasti successivi in primis il pranzo.

Dovremmo dunque cercare di consumare una ricca prima colazione che ci permetta di arrivare poco affamati al pasto successivo

Un’alternativa valida alla classica colazione sono frullati o smoothies arricchiti di proteine e fibre solubili.

Madre Natura in estate ci dona frutta e verdura ricca di acqua, vitamine e sali minerali che sono fortemente consumati con la sudorazione e con l’aumentata attività fisica tipici dell’estate.

È bene quindi consumare tanta frutta e verdura di stagione prediligendo frutta con tanta acqua e poco zucchero come l’anguria.

Armati di frullatore è possibile preparare dei gustosi e rinfrescati ghiaccioli con praticamente qualsiasi frutto.

In estate è facile perdere la voglia di mantenere un’alimentazione che permetta il mantenimento di un fisico tonico e asciutto per cui si è lavorato duramente durante le stagioni precedenti, pertanto è necessario motivarsi “vestendosi di meno”, cioè mostrando la propria forma fisica, affinché venga più facile dire di no a quel gelato di troppo.

Un buon consiglio è quello di consumare i pasti all’aperto, magari al riparo dal sole sotto un albero immersi nella natura.

In queste condizioni Infatti è più facile alimentarsi meno è meglio cioè con alimenti rinfrescanti è poco densi di calorie.

Tirate fuori il vostro barbecue e usatelo per cucinare pesce carne e verdure utilizzando limone ed erbe aromatiche fresche come menta e basilico per condirle e creare piatti gustosi e colorati per il piacere del palato e degli occhi.

Non dimentichiamo i benefici della caffeina sulla composizione corporea: mentre uno espresso o peggio una tazza di caffè americano caldi possono essere poco ricercabili con 30 gradi all’ombra, un bel bicchiere di tè verde freddo arricchito con il succo di mezzo limone contiene caffeina e antiossidanti in abbondanza che accelerano il metabolismo e favoriscono il benessere e la salute cardiocircolatoria e della pelle favorendone anche l’abbronzatura.

In estate abbiamo poco tempo e poca voglia di cucinare, pertanto è bene preferire il consumo di alimenti crudi e freddi: ciò, secondo uno studio dell’università di Harvard del 2011, favorisce l’assunzione di meno calorie, principalmente perché tali alimenti contengono più acqua, dunque più potere saziante.

Un altro consiglio per saziarsi assumendo meno cibo in assoluto è quello di spiralizzare le proprie verdure ad esempio le carote.

Non dimentichiamo di mantenersi idratati bevendo due o tre litri di acqua al giorno e ricordandoci di non eliminare del tutto il sale dalla nostra alimentazione, poiché il nostro sudore è composto sia di acqua che di sali che se persi e non reintrodotti possono determinare degli squilibri elettrolitici responsabili di varie manifestazioni spiacevoli, come ad esempio i crampi, per cui è necessario assumere potassio ma anche sodio.

Non bisogna smettere di muoversi in estate, ma bisogna ricordare che allenarsi con il caldo determina un maggiore stress metabolico per il proprio organismo che permette da un lato un maggiore dispendio calorico, ma dall’altro un aumentato rischio di avere un colpo di calore dal quale ci si protegge allenandosi durante le ore più fresche con allenamenti meno intensi e con una corretta reintegrazione idrico Salina.

Digiuno intermittente

Tra le diverse possibilità non è raro che venga applicato anche il digiuno intermittente. Si tratta di una strategia che ha più sfaccettature e solitamente si intende quella di mangiare in un arco di tempo di 8 ore per poi digiunarle 16. PDieta a zona

La dieta a zona si basa sul concetto di equilibrio tra i cibi e tende a ruotare l’introito alimentare intorno ai livelli di insulina. Il biochimico che l’ha messa a punto divide come ottimali i macros in queste proporzioni 40-30-30, intendendo che i carboidrati dovrebbero essere il 40% del totale, i grassi e le proteine il 30%. Per ulteriori approfondimenti.

Dieta chetogenica

Per perdere peso velocemente qualcuno porta a vanti la dieta chetogenica. Sul lungo periodo non fa dimagrire più di una comune dieta ipocalorica, ma nelle prime settimane è logico che la lancetta della bilancia cali più velocemente, proprio perchè i liquidi che vengono trattenuti da carboidrati tendono ad andare via. Qua l’articolo completo.

Fusion_arrow_smallScopri The Body Solution: la Soluzione definitiva per Nutrire, Allenare e Integrare il tuo corpo.

14349177_1345069528838307_137852757_n

ISCRIVITI AL GRUPPO FACEBOOK
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Non votato ancora)
Loading...

Post Correlati:

© 2018 Bodybuilding-natural.com | P.iva IT 02240410502