La scienza del natural bodybuilding

La scienza del natural bodybuilding

La scienza del natural bodybuilding, non si riferisce all'omonimo libro, ma a quello che dovrebbe essere la base per muoversi scientificamente nel percorso di natural bodybuilding.
Il natural bodybuilding è costellato da miti. Troppe volte sentiamo tutto ed il contrario di tutto, ma fortunatamente abbiamo la scienza che viene in soccorso. La scienza del natural bodybuilding e non solo quella del bodybuilding, la scienza nella sua globalità allo stato attuale è accessibile a tutti.

Il problema nasce quando ci sono interpretazioni a piacimento, bias. Quando tutti diventano leoni da testiera, tutti medici, tutti esperti solo perché hanno letto uno studio (che rappresenta la scienza) sul bodybuilding. Alle volte, questo fenomeno rende le persone più esperte di oncologi, endocrinologi ricercatori.

La scienza funziona. Ma serve attenzione

Antonio Paoli ci parlò nella sua prima intervista intervista  dell'effetto Dunning-Kruger, (erano due psicologi) cioè di quella distorsione cognitiva che è causa della cosi chiamata dittatura dell'incompetenza. Questo è il risultato che i due psicologi effettuarono dentro la loro università rappresentato sotto forma di grafico.

Questo invece è lo studio di riferimento. Cosa significa?

Significa che chi è esperto è ansioso nel pronunciarsi mentre invece chi è meno esperto è un abile sentenziatore presuntuoso, questo perchè chi è incompetente è minormente capace di autovalutarsi (distorsione cognitiva) e minormente capace di valorizzare chi invece è competente,mentre chi è competente è restio a fornire verità che sa di non avere. Il risultato è appunto la dittatura dell'incompetenza.

Nè ha parlato recentemente anche Umberto Eco , ed è celebre la sua frase

Internet? Ha dato diritto di parola agli imbecilli: prima parlavano solo al bar e subito venivano messi a tacere


Tornando al tema principale a supporto di Dunning e Kruger ci sono anche altri studi in base ai quali una semplice ricerca su google porta a far sentire chi la esegue molto più ferrato di quello che in realtà è. Figuratevi cosa succede quando parliamo di scienza e natural bodybuilding!

Allo stesso modo , come un cane che si morde la coda e porta all'abisso della confusione in quest'altro studio si sottolinea come la democraticità paritaria in un dibattito possa essere una cattiva scelta, seppur solo apparentemente una buona scelta, perchè ogni opinione non può avere lo stesso peso, dovendosi differenziare per competenza e ponderazione.
Il risultato ha rivelato oltre al problema già esposto, che chi era incompetente è riuscito, tramite la sua sicurezza, a influenzare negativamente la parte più competente di lui quando ci fosse stato il bisogno di prendere delle scelte comuni (erano in coppia nello studio) .

Questo è effetto è stato soprannominato dagli scienziati “EQUALITY BIAS” o meglio, pregiudizio di uguaglianza .

DOMANDA:  vi sembra a voi che nel mondo del fitness e del natural bodybuilding ci siano un po troppe versioni delle stesse cose? a me si.

PERCHE'?  perchè chi le pronuncia è incompetente ma è sicuro e presuntuoso.

La “tua” verità è piu vera delle altre?

Io non ho verità, io sono consapevole di non sapere un tubo, per questo cerco.

E come la cerco? l'unico modo che ho e che abbiamo noi che cerchiamo la verità delle cose, è quello di affidarsi a certi strumenti oggi disponibili, e cercare di capire, ponendosi come spugne da impregnarsi di acqua, quelle realtà che sono venute alla luce tramite la ricerca scientifica (ricordo che se qualcosa succede ha un motivo scientifico, ammesso che non si creda che tutto avviene per miracolo) intendendo queste come possibilità veritiere pronte ad essere smussate e affinate nel momento in cui c'è una evoluzione, se c'è.

Magari divulgare quel che questi signori molto autorevoli e che nel 99% delle volte lo fanno di lavoro, hanno già detto, qualora qualcuno chiedesse qualcosa perchè ignora come stiano le cose. Esattamente come adesso stà avvenendo con questo breve articolo.

Praticamente l'unica cosa di certo che si capisce dopo aver appreso un po di cose è di non sapere ancora nulla.

Prima non si conosce niente, poi si conosce tutto, poi lontani da distorsioni cognitive si capisce di conoscere davvero poco o niente rispetto a quello che si potrebbe sapere, quindi si va avanti nell'infinita indagine delle cose. Il problema nasce quando questo fenomeno non avviene, ma io non lo so quale è la cura.

Rimane che i muscoli che si creano a seguito delle reazioni agli stimoli possono solo essere spiegati utilizzando quello che la scienza del bodybuilding natural indaga. Sta soltanto a noi porci vogliosi di capire ma non arrivati.

scienza bodybuilding natural

PS: a te la scelta: informati dalle giuste fonti o altrimenti rischi che Umberto Eco abbia ragione.

Scegli i migliori libri per l'allenamento e la nutrizione

Fusion_arrow_smallAnche tu vuoi ottenere il massimo da dieta, allenamento e integratori? Allora scopri The Body Solution: la Soluzione definitiva per Nutrire, Allenare e Integrare il tuo corpo.

14349177_1345069528838307_137852757_n

ISCRIVITI AL GRUPPO FACEBOOK
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Non votato ancora)
Loading...

Post Correlati:

© 2017 Bodybuilding-natural.com | P.iva IT 02240410502