Riflessioni sull’allenamento per l’ipertrofia muscolare

Bodybuilding Natural

ipertrofia natural

L’ipertrofia muscolare è adattamento a seguito di stimoli e meccanismi ipertrofici che la provocano. Quello che vedete è Robert Forstemann. E’ un ciclista tedesco campione del mondo nella disciplina sprint a squadre del 2010 che oltre a pedale fa anche i pesi. Su wikipedia trovate altro su di lui.

Chi è alla ricerca dell’ipertrofia muscolare, non settoriale, non delle sole braccia per capirci, ma di tutto il corpo ha dei limiti al suo sviluppo?

Natural bodybuilding

La capacità di costruzione muscolare e cioè di sintesi proteica muscolare in un essere umano è limitata.
L’allenamento con i pesi unito alla dieta fa in modo che si crei ipertrofia.

L’adattamento è chiaramente limitato, visto che non si cresce né all’infinito né solo globalmente, ma si cresce dove c’è allenamento questo comporta che allenarsi di più non necessariamente è una cosa buona.

Robert Forstemann ha chiaramente facilità a far crescere le gambe e le allena. Se allenasse la parte superiore con la stessa mole di lavoro con cui allena le gambe, avrebbe il medesimo sviluppo, salvo genetica, o la capacità di ipertrofia muscolare della parte superiore del corpo sarebbe limitata perché le gambe si prendono il grosso della fetta?

Se cosi fosse,e probabilmente lo è, non per forza allenarsi di più è una scelta vincente, anzi.. la strada giusta per colmare carenze e cercare l’equilibrio sarebbe quella di allenare di meno certi muscoli\movimenti e solo adesso allenare di più le parti rimaste ipertroficamente indietro. Anche il professor Stuart M. Philips ne parla nella intervista dedicata a lui.

Per migliorarti Scopri il Servizio di Personal Trainer Online

ISCRIVITI AL GRUPPO FACEBOOK
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Non votato ancora)
Loading...

Post Correlati:

© 2018 Bodybuilding-natural.com | P.iva IT 02240410502