Proteine del siero del latte: concentrate, isolate o idrolizzate?

 Le proteine del siero del latte sono l’integratore per eccellenza di chi va in palestra e cerca di metter su un po’ di massa muscolare. Si dividono in: whey concentrate, whey isolate e whey idrolizzate.

Sono un integratore alimentare ed allo stesso tempo sono cibo.

Abbiamo parlato approfonditamente delle proteine in polvere specificando le differenze e le varie caratteristiche. Oggi parliamo di quale proteina in polvere scegliere.

In molti si chiedono, quale è  l’integratore di proteine in polvere, migliore per stimolare l’anabolismo?

E’ meglio usare le whey concentrate, le whey isolate o le whey idrolizzate?

Per poter rispondere alla domanda dobbiamo aver chiaro cosa sono le proteine, il loro rapporto con la massa muscolare, ed il fabbisogno proteico.
Parlando di proteine in polvere derivanti dal latte possiamo dire semplicemente che:
Le proteine del siero del latte sono formate da due tipi di proteina, caseina (80%) e siero (20%).
Durante la produzione del formaggio, il latte è coagulato e la parte liquida è il siero.

La proteina del siero ha un alto contenuto di aminoacidi ramificati, i BCAA, i quali sono importanti attivatori della Sintesi proteica muscolare: l’ipertrofia.

Questo genere di proteine rappresentano un tipo di proteine in polvere di altissima qualità poichè hanno un profilo aminoacidico completo di tutti gli aminoacidi essenziali, i quali svolgono un ruolo fondamentale per la crescita e la riparazione muscolare oltre a molte altre funzioni del corpo.

Le proteine concentrate e isolate e idrolizzate: brevissimi cenni 

Le due forme più comuni in vendita di proteine ​​del siero sono le WHEY CONCENTRATE e le WHEY ISOLATE ma esistono anche le proteine del SIERO IDROLIZZATO , pre-digerite , che entrano nel flusso sanguigno molto velocemente rispetto a tutte le altre.

Pensate alle proteine come alla pioggia: la pioggerella veloce sono le whey concentrate \ isolate , il temporale le whey idrolizzate e le altre tipologie più “tecniche” .

Stare sotto una pioggerella farà bagnare chi ci stà sotto piu lentamente rispetto a chi sta sotto un temporale ma fra un mese entrambi saranno bagnati fradici e l’ipertrofia è un processo molto lungo.  Spero di aver reso l’idea.

  • Cosa giustifica questa frase? Parlando di Finestra anabolica lo possiamo capire: l’ipertrofia è un processo lungo che avviene solo col giusto connubio di Dieta e l’Allenamento.

    La velocità e la fretta di digestione o di assunzione dello shaker è stato dimostrato non essere cosi rilevante. Sono altre le cose su cui focalizzarsi.Non si cresce in 30 minuti dopo l’allenamento. Sinceramente non ho prove per poterlo dire. Significa che che se qualcuno mi chiede dell’esistenza di uno ” studio ” non sono a conoscenza del fatto che sia mai è stato condotto.

    Allo stesso tempo però non vedo come aminoacidi uguali possano far differenza alcuna. Perché gli aminoacidi del pollo dovrebbero essere peggiori degli aminoacidi delle proteine idrolizzate e ugualmente peggiori delle proteine concentrate ? Io nel dubbio, l’ho chiesto al professor Stuart Phillips, della Mcmaster University, in Canada, il quale è considerato uno dei massimi esperti mondiali e di metabolismo proteico, autore anche di molti studi e ricerche presenti in letteratura. E’ presente anche una sua Intervista in questo blog. Questa è stata la risposta:differenza proteine in polvere

La proteina del siero del latte, in qualsiasi forma siano, sono rapidamente digeribili ed hanno un profilo completo di amminoacidi essenziali utili per stimolare la sintesi proteica muscolare. La velocità dei tempi di assorbimento delle whey è più o meno questa. Per gli integratori di caseine invece i tempi si dilatano.
velocità proteine concentrate isolate idrolizzate

Questi dati sono validi fino ad un certo punto: la velocità di assorbimento dipende da molti fattori fra cui ad esempio, l’uso di acqua o di un altro liquido con cui sono mescolate le proteine nello shaker o dall’uso contestuale di cibo.
Sono di fatto solo stime perché le capacità digestive di ognuno sono diverse cosi come possono cambiare le modalità di assunzione della bevanda proteina che nemmeno necessariamente è usata nello shaker.

Sebbene dunque le whey del siero idrolizzato hanno un più rapido assorbimento degli aminoacidi, non necessariamente queste saranno superiori in confronto ad altre whey per l’anabolismo muscolare salvo Sconti il costo è superiore, valgono la spesa?
Dipende dalle esigenze di chi le assume, dalla velocità con cui si ha bisogno che le proteine facciano il loro lavoro.

A conti fatti dunque ci sono diversi tipi di proteine, ma prendere l’una o l’altra non è meglio o peggio.

Conclusioni: quale è la proteina in polvere migliore da comprare?

Le proteine del Siero del latte concentrato (whey) sono l’integratore di proteine ​​più conveniente e adatto a quasi tutte.

A ridosso le proteine Whey isolate, sono la scelta più giusta da fare specialmente per coloro che chiedono un proteina più facilmente digeribile e con un contenuto quasi nullo di lattosio.
In ogni caso le piccole quantità di carboidrati e grassi presenti nel siero di latte concentrato sono spesso trascurabili quando si considera l’apporto calorico totale della dieta ,motivo per il quale cercare proteine pure ha molto poco senso.

Un’ottima proteina concentrata è la IMPACT WHEY PROTEIN CONCENTRATE.

Chi è intollerante al lattosio deve prestarci attenzione cosi come coloro che non sono sani ed hanno problemi di digestione.
Non fatevi ingannare dalle supercazzole di chi vuol vendere qualcosa o di chi non vede oltre il proprio naso le proteine rimangono proteine. E’ necessario contestualizzare.

Le Proteine del siero idrolizzate non sono più anaboliche, non sono migliori, sono solo più rapide. Si ha bisogno di proteine idrolizzate in due casi:

– bisogno e fretta di recuperare
– chi necessità di purezza senza lattosio (anche le Isopro97 sono completamente delattosate)

Esempi di proteine in polvere

Di seguito ho elencato alcuni esempi di proteine in polvere in commercio estremamente qualitative ed a basso prezzo. Le analisi delle proteine e le recensioni altro non possono che confermare quanto appena detto. Non c’è veramente motivo di spendere oltre ed ogni proteina può comunque essere selezionata in base alle proprie esigenze avendo però come sfondo quella di sapere che le proteine sono proteine e non c’è chissà quale differenza tra di loro.

download
IMPACT WHEY PROTEIN
: sono proteine in polvere concentrate. Come ogni proteina in polvere ha una concentrazione proteica intorno all’80% , una quantità bassa di carboidrati e una altrettanto bassa quantità di grassi. L’inconveniente, se cosi vogliamo chiamarlo è che contengono lattosio, quindi le persone più sensibili a questo zucchero potrebbero accusare qualche problema di digeribilità. Di livello superiore troviamo invece le impact whey isolate.


 

download (1)
IMPACT WHEY ISOLATE
: sono una evoluzione delle proteine concentrate e molto più pregiate. Hanno caratteristiche tipiche delle proteine isolate, quindi maggiore percentuale proteica, minor lattosio, minor presenza di carboidrati e grassi e si prestano ad essere assunte in qualsiasi momento della giornata. Come le impact whey isolate, anche le ISOPRO97 sono estremamente qualitative.


 

download (2)
ISO:PRO97
 : le iso:pro97 sono di facilissima digestione e totalmente delattosate. Sono anche queste proteine isolate e si differenziano dalle impact perchè hanno ancora una percentuale proteica più alta. Se sei veramente sensibile al lattosio preferisci queste, se invece lo tolleri bene, allora puoi risparmiare sul prezzoo e prendere le impact whey isolate.


 

PS: se hai bisogno di acquistare delle proteine senza spendere un capitale sei nel posto giusto per risparmiare. Clicca sul bottone e buon allenamento!

Scegli ed acquista le migliori proteine in polvere

ISCRIVITI AL GRUPPO FACEBOOK
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (1 voti, media: 5,00 di 5)
Loading...

Post Correlati:

© 2017 Bodybuilding-natural.com | P.iva IT 02240410502